Progetto Michelangelo

Insieme per il cuore

Michelangelo, una partnership a favore della prevenzione cardiovascolare

Il Progetto Michelangelo - Prevasc prevede un investimento di oltre 1 milione di euro da parte dell'azienda farmaceutica Pfizer e si realizza attraverso un piano di cooperazione regionale che vede coinvolti, per la prima volta insieme: Regione Lazio, LazioSanità (Agenzia di Sanità Pubblica della Regione Lazio), ANMCO (Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri), SIC (Società Italiana di Cardiologia), FIMMG (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale), Servizio di Emergenza ARES 118 e CittadinanzAttiva - Tribunale dei Diritti del Malato.

Si tratta di uno studio di tipo osservazionale prospettico, con l'obiettivo di valutare la fattibilità del nuovo modello assistenziale, la percezione ed il livello di soddisfazione da parte degli assistiti, dei medici, dei care manager - infermiere qualificato che aiuta il paziente a seguire le terapie prescritte dal medico - coinvolti, nonchè la performance clinica e organizzativa del modello.

I primi riscontri rafforzano la convinzione della Direzione Generale di non considerare il progetto come un'esperienza circoscritta, ma come l'avvio di un metodo di lavoro strutturato per la presa in carico delle patologie croniche e la continuità dei percorsi assistenziali.