Campagna di Pfizer e Vodafone "Abbiamo a cuore il tuo cuore"

Cosenza 27 giugno 2011 - La tecnologia a supporto dei pazienti con Sindrome Coronarica Acuta. Parte da Cosenza la campagna Abbiamo a cuore il tuo cuore, realizzata su iniziativa dell'ASP (Azienda Sanitaria Provinciale) e della Azienda Ospedaliera, e sviluppata da Pfizer e Vodafone. 
Da oggi, 27 giugno, 50 farmacie di Cosenza e provincia sono dotate di un sistema informativo che invierà un SMS al paziente per avvisarlo che la confezione dei farmaci in uso sta per terminare e che ha, quindi, bisogno di una nuova prescrizione del suo medico curante.
Così, grazie a questo nuovo servizio, il farmacista può aiutare il paziente a seguire in maniera adeguata e costante la terapia ed il paziente può essere sostenuto nel suo percorso di cura. La mancata adesione terapeutica è, infatti, uno dei principali ostacoli alla corretta gestione del paziente con Sindrome Coronarica Acuta (SCA), dopo la dimissione ospedaliera. Ed è a questa esigenza che cerca di rispondere il progetto "Abbiamo a cuore il tuo cuore", che si avvale, oltre al patrocinio dell'ASP (Azienda Sanitaria Provinciale), del contributo di: Ordine dei Farmacisti Provinciale, Federfarma, FIMMG, SIMG e della collaborazione dell'Unità Operativa di Cardiologia dell'Azienda Ospedaliera.  
I farmacisti sono sempre di più il punto di riferimento per il territorio, anche in base a quanto previsto dall'art. 9 del disegno di legge 1082, approvato dal Senato, che amplia i servizi della farmacia, prevedendo, tra l'altro, programmi di educazione e prevenzione sanitaria per contrastare le patologie a forte impatto sociale. In quest'ottica, ai farmacisti aderenti all'iniziativa, dopo un adeguato training formativo, sono stati forniti gli strumenti operativi, quali: il software e la guida al suo utilizzo, la lettera per il consenso informato del paziente e un poster da affiggere in farmacia. I pazienti potranno così recarsi in una delle farmacie aderenti e richiedere di essere inseriti nello specifico database, per aderire all'iniziativa.
Per permettere ai cittadini che hanno avuto una Sindrome Coronarica Acuta di usufruire del servizio, è stata messa a disposizione la lista delle farmacie aderenti all'iniziativa presso: l'Ambulatorio di follow up dell'UTIC dell'Azienda Ospedaliera di Cosenza, gli Ambulatori dei Cardiologi dell'ASP e gli Studi dei Medici di Medicina Generale.

Pfizer: Lavoriamo insieme per un mondo più sano™
In Pfizer impegniamo ogni giorno il nostro sapere e le nostre risorse a livello globale per migliorare la salute e il benessere in ogni momento della vita. Il nostro obiettivo è stabilire gli standard di riferimento in materia di qualità, sicurezza ed efficacia nelle fasi di scoperta, sviluppo e produzione di farmaci per uso umano e veterinario. Il nostro portafoglio diversificato internazionale comprende farmaci sia biologici che basati su molecole di piccole dimensioni, vaccini, oltre che prodotti nutrizionali e di largo consumo tra i più rinomati a livello mondiale. Ogni giorno noi di Pfizer operiamo nei paesi industrializzati e in quelli emergenti per promuovere il benessere, la prevenzione, le terapie e le cure volte a contrastare le patologie più temute della nostra epoca. In qualità di azienda leader a livello mondiale nel settore biofarmaceutico, collaboriamo con le strutture sanitarie, i governi e le comunità locali per favorire e ampliare l'accesso a cure affidabili per tutti. Da oltre 150 anni, in Pfizer, lavoriamo insieme per un mondo più sano.
Per saperne di più sulle aree in cui siamo impegnati vi invitiamo a visitare il sito all'indirizzo: www.pfizer.it

Vodafone Italia
Vodafone Italia fa parte del Gruppo Vodafone, il più grande gruppo internazionale di comunicazioni mobili al mondo, con circa 371 milioni di clienti al 31 marzo 2011. Il Gruppo Vodafone è presente in 30 Paesi e in altri 40 con accordi di Network Partnership. Vodafone Italia è stato il primo operatore privato di telefonia mobile in Italia. L'azienda ha circa 8000 dipendenti, 8 Call Center distribuiti sull'intero territorio nazionale e più di 7.000 punti vendita. Al 31 marzo 2011, Vodafone Italia ha chiuso il bilancio con ricavi totali pari a 8.758 milioni di euro.