Roma, 4 febbraio 2009 - Pfizer informa che è stato completato il processo di trasferimento dello stabilimento di Latina annunciato lo scorso Aprile 2008: a partire da oggi entra a far parte del gruppo tedesco Haupt Pharma, una delle più grandi aziende europee nella produzione per conto terzi e servizi farmaceutici.

"Si conclude oggi il processo avviato lo scorso aprile per la ricerca di un potenziale acquirente, che potesse assicurare la continuità lavorativa e produttiva del sito", afferma Tony Maddaluna, vice presidente di Pfizer Global Manufacturing. "Gli oltre 450 dipendenti saranno tutti trasferiti alla Haupt Pharma, assieme alle risorse tecnologiche e strumentali dello stabilimento stesso. Questo accordo, aggiunge Maddaluna, maturato in un contesto critico per l'economia a livello mondiale, è un risultato positivo".

Il trasferimento, rientra nell'ambito della riorganizzazione di Pfizer Global Manufacturing a livello globale. Lo stabilimento continuerà a produrre anche per conto di Pfizer a livello mondiale per i prossimi quattro anni.