A Pfizer riconoscimento Ispe Facility 2008

Le soluzioni adottate all'interno del complesso Pfizer a Illertissen, Germania, hanno consentito di aumentarne in maniera significativa l'efficienza e la produttività

Lo stabilimento Pfizer di Illertissen, in Germania, è stato insignito del prestigioso riconoscimento "Facility of the Year 2008" promosso ogni anno dall'International Society for Pharmaceutical Engineering (ISPE).

Il premio assegnato riconosce il complesso di Illertissen - specializzato nella produzione di formulazioni orali solide e denominato NEWCON - come il più innovativo, competitivo e pioneristico impianto di produzione nel settore farmaceutico. Grazie all'adozione di prodotti per l'automazione all'avanguardia, l'impianto NEWCON produce ogni anno 1 miliardo di compresse di vareniclina (il farmaco Champix® per la disuefazione dal fumo), con un'efficienza incrementata del 300% e una riduzione dei costi del 42% .

La struttura, completata nel 2007 dopo 25 mesi di costruzione, offre straordinarie misure di sicurezza per proteggere gli addetti alla produzione e l'ambiente. Invece di optare per il consueto isolamento spaziale delle singole fasi processuali, si caratterizza per un unico modulo di contenimento largamente automatizzato, in grado di contenere tutti i dispositivi di produzione. L'automazione del sistema garantisce che le polveri non fuoriescano in alcun modo dall'area.

"Siamo grati di accettare questo premio", afferma Nat Ricciardi per Pfizer Global Manufacturing (PGM). "Ciò costituisce un importante riconoscimento alla dedizione di tutte le persone coinvolte in questo progetto, sia personale Pfizer che i nostri partner esterni. Per il mondo della farmaceutica è una pietra miliare per i livelli di efficienza e sicurezza oggi possibili nella produzione".

Per maggiori informazioni: http://www.facilityoftheyear.org/