Tra una sigaretta e l'altra puo' passare una vita:


Milano, 24 maggio 2007 Parte la campagna di comunicazione "Tra una sigaretta e l'altra può passare una vita": un sito internet, www.iosmettocosi.it on line dal 24 maggio, un video viral, una campagna di guerrilla marketing, attività dedicate ai fumatori (e non) che avranno l'obiettivo di attirare la loro attenzione e suscitare curiosità.

"Tra una sigaretta e l'altra può passare una vita" non vuole essere una campagna contro il fumo e i fumatori, non vuole demonizzarli, terrorizzarli o emarginarli, ma informarli sui "piaceri del non fumare" afferma Fanny La Monica Responsabile Comunicazione di Pfizer Italia.

Se esistono sigarette dal gusto speciale, se ci sono gesti irrinunciabili legati al fumo, se fumare è sentirsi parte di un gruppo e un simbolo di socialità?insomma, se fumare è un piacere, Tra una sigaretta e l'altra può passare una vita, vuole far riflettere sul fatto che la quotidianità offre spesso tanti piccoli piaceri ai quali si deve rinunciare proprio a causa del fumo. Basti pensare che nessuno chef o sommelier è un accanito fumatore proprio perchè il fumo altera sapori e odori, impedendo di apprezzarli fino in fondo.

Non fumare migliora dunque la qualità della vita a 360º ed è da questa certezza che nasce www.iosmettocosi.it, un sito che vuole essere un punto di incontro, ma soprattutto di confronto per i fumatori, ma anche per i non fumatori, coloro che desiderano informarsi per dare più aiuto i propri amici, familiari. Uno strumento interattivo per approfondire le proprie conoscenze e sfatare i miti o i falsi miti sul fumo. Proprio per questo oltre alla sezione news e alla parte informativa, il sito mette a disposizione uno specialista pronto a rispondere alle domande degli utenti, mentre il Vero o Falso e la sezione Domande e Risposte consentono al visitatore di togliersi tutti i dubbi su "fumo e dintorni". Ogni mese verrà inoltre proposto un argomento di approfondimento: dall'alimentazione all'attività fisica, dalla dermatologia agli aspetti psicologici.

In concomitanza al lancio del sito partirà una campagna viral: un video per tutti, fumatori e non, che vuole trasferire messaggi positivi sui piaceri che si riscoprono nel non fumare, con un tono assolutamente divertente e positivo. L'idea è di esplorare i luoghi comuni, le situazioni tragicomiche, i paradossi dei fumatori prendendo in giro (bonariamente) chi fuma e chiudendo lo spot con il messaggio: TRA UNA SIGARETTA E L'ALTRA PUO' PASSARE UNA VITA e l'indicazione dell URL del sito.

La campagna "Tra una sigaretta e l'altra puo' passare una vita - www.iosmettocosi.it" proseguirà al rientro dell'estate con un'attività di guerrilla marketing nelle principali città d'Italia....ma ancora da scoprire.