Inaugurata a Roma, nel quartiere di Tor Marancia, “Uneven Humanism”, opera dello street artist statunitense Gaia, donata da Pfizer all’I.I.S.S. “Caravaggio” per accendere i riflettori sulla ricchezza della diversità.
Un progetto letterario per dare voce alle storie di malattia, promossa da Pfizer in collaborazione con la Scuola Holden di Torino, per favorire l’utilizzo della narrazione nel processo di cura (www.viverlattuta.it)
E’ il progetto “Un tuffo nel futuro” dell’Associazione Emofilici di Bologna e Provincia a meritare la donazione di 6.000 euro, messa a disposizione da Pfizer a conclusione della campagna “Miles for Haemophilia - your personal best”.

Aree terapeutiche

Consulta le aree terapeutiche in cui opera Pfizer