Pfizer

Scheda informativa

La storia

Nel 1849 due cugini tedeschi esperti di chimica e farmaceutica, Charles Pfizer e Charles Erhart, emigrati a New York nove anni prima, fondarono la Charles Pfizer & Company a Brooklyn. Da allora un'attenzione per la salute e il benessere dell'uomo ha condotto questa azienda a una serie di importanti scoperte, che hanno permesso di arrivare a soluzioni terapeutiche innovative, efficaci e sicure.
Uno dei traguardi storici di Pfizer è l'avvio della produzione di massa della penicillina a partire dal 1940. Da quel momento ad oggi l'azienda ha prodotto e sviluppato un'ampia gamma di farmaci per la cura di numerose malattie: dall'area del farmaceutico a quella del parafarmaceutico; dai prodotti veterinari alla ricerca, da sempre il settore più importante per la crescita dell'azienda.

Pfizer nel mondo

Pfizer è oggi la prima compagnia biofarmaceutica al mondo, leader nella salute dell'uomo e in campo animale, nella cura delle patologie a larga diffusione così come in quella delle malattie rare.
Oggi Pfizer offre una vasta gamma di farmaci in grado di rispondere alle diverse aspettative di salute delle persone in ogni fase della vita. Il nuovo portfolio prodotti, infatti, comprende sia farmaci biologici, che molecole di sintesi, oltre a vaccini e prodotti nutrizionali per l'infanzia.
I ricercatori di Pfizer sono impegnati nella lotta alle malattie più temute, con un'attenzione particolare ai bisogni medici ancora insoddisfatti, nelle aree dell'Alzheimer, del diabete, delle malattie infiammatorie e immunologiche, del cancro e del dolore.
In qualità di azienda leader a livello mondiale nel settore biofarmaceutico, Pfizer è presente in oltre 150 Paesi sia industrializzati sia emergenti, e collabora con le strutture sanitarie, i governi e le comunità locali per favorire e ampliare l'accesso a cure affidabili per tutti.
Con circa 8 miliardi di dollari investiti in ricerca e sviluppo nel 2009, Pfizer è l'azienda farmaceutica che investe di più in questo settore, in accordo con la sua mission di contribuire al miglioramento della salute e del benessere dell'uomo, mettendo a disposizione le più innovative conoscenze scientifiche e le migliori risorse, stabilendo standard di riferimento in materia di qualità e sicurezza.

Pfizer in Italia

In Italia, Pfizer è un'importante realtà industriale, con un fatturato di oltre 1,2 miliardi di euro nel 2009 e oltre 3000 dipendenti.
L'azienda, la cui sede amministrativa è a Roma, è presente in Italia con 3 stabilimenti di produzione (Aprilia, Ascoli Piceno, Catania). A Milano si trovano, invece, un sito con un team di sviluppo clinico specializzato nella ricerca oncologica a livello internazionale e unità di farmacovigilanza, con la presenza di Qualified Person per l'Europa e la responsabilità di coordinamento di oltre 35 Paesi. Nella sede di Lorenteggio sono presenti anche le Business Unit Oncology e Consumer.

L'impegno di Pfizer: Costruire salute insieme

Pfizer oggi intende rafforzare il suo ruolo di servizio: non più solo l'impegno per salvare vite, tramite la produzione di farmaci, ma anche quello per contribuire a una vita migliore, attraverso azioni concrete mirate a rispondere ai bisogni dei cittadini. Questa missione si traduce in un progetto che porta il nome di "Costruire salute insieme". Un'azienda che genera valore aggiunto è in grado di trasferirne i vantaggi alla comunità in cui opera. La Responsabilità Sociale è il principio guida nelle relazioni con gli interlocutori ed è alla base dei valori che influenzano l'attività lavorativa dell'azienda. Favorire l'accesso alle cure, rendendole disponibili a un numero sempre più ampio di persone in tutto il mondo è uno dei principi che guida il successo di Pfizer che, in quest'ottica, sostiene progetti con l'obiettivo di agire a favore della collettività.



Scarica il Dossier Media

Area professionisti
Accedi a Medikey per consultare i contenuti del sito
Non sei ancora registrato?