Pfizer announces it will defer Company's price increases

In seguito all'incontro con il Presidente USA Donald Trump, il Chairman e CEO di Pfizer, Ian Read, ha deciso di rimandare l'aumento del prezzo di alcuni farmaci previsto a partire dal 1 luglio, mentre rimane effettiva la riduzione del prezzo di altre specialità medicinali, come già stabilito. Il CEO ha annunciato, infatti, di attendere la definizione della riforma sanitaria del governo statunitense, essendo un obiettivo comune quello di favorire l'accesso alle migliori terapie per il bene dei pazienti.

Pfizer announces it will defer Company price increases